Metamucile e colesterolo: esiste una connessione?

Che cos’è il metamucile?

Metamucil è un lassativo di fibre che forma massa a base di psillio. Lo Psyllium è una fibra che proviene dalla buccia del seme di Plantago ovata. Assorbe i liquidi nell’intestino e si gonfia. Questo aiuta a produrre feci più morbide e voluminose che portano a migliori movimenti intestinali.

Cosa sono i lassativi che formano massa?

Lo psillio è stato usato come rimedio naturale per secoli. Metamucil non è entrato in scena fino al 1934. Secondo Sito web di Metamucil, il prodotto contiene il 100% di fibra naturale di buccia di psillio. Oltre ad abbassare il colesterolo e promuovere la regolarità, si pensa che Metamucil ti aiuti a sentirti più pieno tra i pasti e aiuti a mantenere i livelli di zucchero nel sangue.

In che modo Metamucil influisce sul colesterolo?

Lo psillio è un prodotto naturale. It può ridurre il colesterolo totale e le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL). LDL, noto anche come colesterolo “cattivo”, contribuisce alle arterie ostruite e può provocare ictus e infarto.

Si ritiene che lo psillio aiuti ad assorbire i rifiuti, gli acidi biliari e il colesterolo, che vengono rimossi dal corpo durante i movimenti intestinali. Ciò potrebbe essere dovuto alla sua capacità di gonfiarsi e formare un gel denso.

Cosa mostra la ricerca

A 1990 studio ha concluso che lo psillio potrebbe aiutare a ridurre il colesterolo. Ciò ha portato a ulteriori ricerche sugli effetti dello psillio sul colesterolo. Nel 2000 è stata pubblicata una meta-analisi nel American Journal of Clinical Nutrition (AJCN). Ha esaminato otto studi sui benefici per abbassare il colesterolo dello psyllium. I ricercatori hanno determinato che lo psillio ha abbassato significativamente il colesterolo LDL nei partecipanti che stavano già consumando una dieta a basso contenuto di grassi. Non sono state osservate differenze significative tra uomini e donne, ma i gruppi di età più avanzata hanno registrato la maggiore diminuzione del colesterolo LDL.

Secondo uno studio più recente pubblicato su European Journal of Clinical Nutrition (EJCN), lo psillio può aiutare a ridurre i trigliceridi nelle persone con diabete di tipo 2. Lo studio ha seguito 40 persone con diabete di tipo 2. Sono stati trattati con sulfoniluree o farmaci antidiabetici e una dieta controllata e prescritta. Ai partecipanti allo studio è stato somministrato psillio tre volte al giorno o assegnati a un gruppo di controllo. Al gruppo di controllo è stata somministrata solo la dieta controllata. Quelli trattati con psillio avevano trigliceridi significativamente più bassi. Le persone nel gruppo di controllo non hanno subito cambiamenti.

Uno studio 2011 pubblicato nella British Journal of Nutrition ha anche trovato una connessione tra psillio e colesterolo. I ricercatori hanno concluso che l’aggiunta di psillio a una dieta normale o ricca di fibre ha portato a livelli inferiori di colesterolo LDL e totale.

Come usare Metamucil

Metamucil è disponibile in una varietà di forme, tra cui:

  • polvere
  • wafer
  • barra della salute
  • capsula

Wafer e barrette salutari sono ottime fonti di fibre, ma non sono consigliate per abbassare il colesterolo. Secondo Sito web di Metamucil, sono necessari i seguenti dosaggi per ridurre il colesterolo:

Tipo Dosaggio Consistenza morbida, polvere senza zucchero, arancia e frutti di bosco 3 cucchiaini rasi tre volte al giorno Consistenza liscia polvere arancione4 cucchiaini rasi tre volte al giorno Consistenza originale Polvere non aromatizzata 3 cucchiaini rasi tre volte al giorno Capsule più calcio 5 capsule quattro volte al giorno

Dovresti prendere ogni dose di Metamucil con almeno otto once di acqua e bere molti liquidi durante il giorno. Verificare con il proprio medico per confermare la dose corretta per te.

Metamucil Effetti collaterali e precauzioni

Metamucil è ben tollerato dalla maggior parte delle persone. Tuttavia, possono verificarsi effetti collaterali, come:

  • gas
  • nausea
  • mal di stomaco
  • gonfiore

Per ridurre il rischio di disagio, inizia con una dose più bassa e aumentala gradualmente.

Ci sono anche ulteriori effetti collaterali e precauzioni da considerare quando si utilizza lo psillio. Alcune persone possono manifestare lievi reazioni allergiche, come orticaria, passaggi nasali gonfi, palpebre gonfie e asma. Il metamucile può anche causare reazioni allergiche rare e gravi, come:

  • risciacquo
  • forte prurito
  • mancanza di respiro
  • senso di costrizione alla gola
  • oppressione toracica
  • wheezing
  • gonfiore
  • perdita di conoscenza

Non dovresti prendere Metamucil se hai:

  • fecaloma
  • restringimento del colon
  • occlusione intestinale
  • intestino spastico

Il metamucile può anche portare a un calo della pressione sanguigna.

Se stai pianificando un intervento chirurgico, dovresti interrompere l’assunzione di Metamucil due settimane prima dell’intervento. Questo per evitare un calo potenzialmente pericoloso dello zucchero nel sangue.

Metamucil può anche interagire con i seguenti farmaci o influire sulla loro efficacia o potenza:

  • litio (Lithobid, Lithane)
  • carbamazepina (Tegretol, Carbatrol, Equetro, Epitol)
  • farmaci antidiabetici
  • farmaci per l’ipertensione
  • warfarin (Coumadin, Jantoven)
  • digossina (Digox, Lanoxin)
  • erbe e integratori che abbassano la pressione sanguigna
  • erbe e integratori che abbassano lo zucchero nel sangue
  • ferro da stiro

Parla con il tuo medico per abbassare il colesterolo

Il metamucile può essere un’alternativa naturale ai farmaci per abbassare il colesterolo. Se combinato con una dieta sana ed esercizio fisico, può aiutare a ridurre il colesterolo da solo o aumentare l’efficacia dei farmaci per abbassare il colesterolo. Parla con il tuo medico delle tue opzioni per abbassare il colesterolo. Possono aiutarti a determinare se l’assunzione di Metamucil è giusto per te.

Lascia un commento